UltimaEdizione.Eu  > 

Siria: bombardamenti fanno vittime tra i civili. 27 morti, tra cui 5 bambini

Siria: bombardamenti fanno vittime tra i civili. 27 morti, tra cui 5 bambini

Due attacchi aerei hanno ucciso in Siria almeno 27 persone in aree controllate dai ribelli nella provincia di Idlib nella parte nord-occidentale del paese. In un primo caso, è stato preso di mira un mercato dove hanno perso la vita 21 persone, tra cui cinque bambini.

Altri bombardamenti aerei  hanno preso di mira la città di Maarat al-Numan, a circa 30 km a sud da Idlib, dove hanno provocato la morte di altre sei persone.

Aerei russi e del regime di Damasco di Bashar al Assad sono stati segnalati in volo sui luoghi dei bombardamenti, ma nessuno è in grado di confermare che sia possibile addossare loro la responsabilità delle sanguinose operazioni militari che hanno finito per colpire i civili.

La città di Idlib e la provincia circostante da cui prende il nome sono in gran parte sotto il controllo di una coalizione di gruppi ribelli, tra cui spicca la presenza di al-Nusra, l’organizzazione siriana collegata ad  al-Qaeda.