UltimaEdizione.Eu  > 

Siria: 56 civili, tra cui 11 bambini, uccisi durante bombardamenti

Siria: 56 civili, tra cui 11 bambini, uccisi durante bombardamenti

Almeno 56 civili, tra cui 11 bambini, sono stati uccisi a seguito di  attacchi aerei  condotti dagli Stati Uniti contro alcune delle zone della Siria in mano all’Isis, o Daesh. Secondo l’Osservatorio per i diritti umani in Siria, basato  a Londra,  molte delle vittime sarebbero state provocate da errori da parte dei piloti.

Particolarmente colpita l’area di Manbij dove i bombardamenti sono stati fatti  a sostegno delle operazioni contro le milizie del Califfato islamico da parte delle forze curde che stanno cercando di riconquistare la città che si trova in una posizione strategica tra  Aleppo e  il vicino confine turco.