UltimaEdizione.Eu  > 

Siria: 29 civili morti per bombardamento contro l ‘Isis

Siria: 29 civili morti per bombardamento contro l ‘Isis

Gli attacchi aerei della coalizione guidata dagli Stati Uniti contro l’ISIS, o Daesh, hanno ucciso in Siria almeno 29 civili, inclusi 14 bambini nella città di Raqqa dove continuano i combattimenti contro gli uomini del Califfato che vi avevano creato la loro capitale in Siria.

I morti comprenderebbero una famiglia di 14 persone fuggite da Palmyra dove l’Isis ha commesso atrocità di ogni genere e quasi completamente distrutto uno dei siti archeologici dell’era romana più importanti al mondo.

La coalizione occidentale araba, sostenuta anche dalle forze curde, ha ammesso nel luglio scorso che almeno 600 civili hanno perso la vita sia in Iraq che in Siria da quando sono iniziate le operazioni militari contro l’Isis costretto al ritiro da ampie parti dei territori controllati negli ultimi anni.