UltimaEdizione.Eu  > 

Serie A, è una Roma da record. La squadra di Garcia comanda un campionato senza padrone

Serie A, è una Roma da record. La squadra di Garcia comanda un campionato senza padrone

Sembra una vecchia foto ritoccata, questa Serie A. In primo piano ti aspetti di vedere le big della passata stagione. Più, però, guardi questa massima divisione e più cerchi un errore. Che, invece, non c’è. La spiegazione è nel film di queste prime giornate di campionato. Il Milan ha una difesa da Lega Pro, la Juve lascia troppo spesso nello spogliatoio gli “occhi della tigre” cui ci aveva abituato per la sua grinta. Lo spavaldo Napoli di Benitez  gioca d’azzardo con un Sassuolo già servito, ma si deve limitare al pari.

Facendo due conti, i quindici punti raccolti in cinque giornate dalla nuova Roma di Garcia non rappresentano solo un record, ma dimostrano che il campionato non è più nelle solite mani. Il progetto globale del tecnico francese ha un profumo che coinvolge. Lo stesso di quello emanato da Inter e Fiorentina. Le due a ridosso dei primi posti, e in campo questa sera per conquistarsi la seconda piazza in classifica.   

juve torino anche il Livorno. Partito con gli sfavori del pronostico, con otto punti conquistati ha già dimostrato di saper affrontare bene i ritmi folli di questa serie A. Restando in attesa che la Lazio ritrovi il passo dei tempi che furono, sorprendono in quest’inizio di stagione il ritmo ed il gioco del Torino di Ventura.

Domenica mattina i granata avranno un’ulteriore verifica con il derby contro la Juve.

Per tutte le altre, tra ex grandi e neo promosse, cinque giornate sembrano poche per riuscire a capire chi sarà in grado di ballare il ritmo frenetico del nostro campionato e chi, dopo qualche caduta di troppo, dovrà arrendersi e tornare al piano B.

Gianluigi Zamponi