UltimaEdizione.Eu  > 

Serbia: violento terremoto vicino Belgrado

Serbia: violento terremoto vicino Belgrado

Una violenta scossa di terremoto è stata registrata in Serbia nella notte tra mercoledì 8 giugno e mercoledì 9. L’intensità di magnitudo è stata segnalata tra i 4.3 e i 4.7. La profondità tra i cinque e i sette chilometri. L’epicentro è stato individuato nei pressi della cittadina di Turija, al nord della capitale Belgrado, non lontano dal confine con la Romania.

Le città più vicine al luogo dove si è verificato il sisma sono Novi Sad in Serbia e Timisoara in Romania. Non sono ancora segnalati danni alle persone e alle cose.