UltimaEdizione.Eu  > 

Sean Connory avrebbe l’Alzheimer Addolorato annuncio di Michael Caine

L’addolorata notizia viene da un suo amico di sempre: “Sean Connery non ha più il controllo di se stesso a causa del morbo di Alzheimer”. E’ Michael Caine a parlarne ad un giornale tedesco e la notizia è ripresa immediatamente dai quotidiani britannici e da quelli del resto del mondo. Parliamo infatti di una figura davvero leggendaria per il cinema moderno. Sean Connery ha 83 anni e da tempo sembra entrato in quel particolare “tunnel” rappresentato da una malattia ancora poco contrastabile.

«C’è da essere davvero preoccupati» ha detto Caine che conobbe per la prima volta Connery più di quaranta anni fa. Famosa la pellicola “L’uomo che si fece Re”, i cui i due attori rappresentavano due ufficiali inglesi nell’Estremo Oriente.

Red