UltimaEdizione.Eu  > 

Scoperta la causa delle morti: la diarrea uccide 320 mila bambini l’anno

Quattro tipi di vermi intestinali sarebbero la causa della morte di oltre la metà degli 800.000 bambini che si presume muoiono ogni anno per diarrea in tutto il mondo.mE’ questa la conclusione di una ricerca durata oltre tre anni e pubblicata sulla rivista scientifico medica Lancet, da”The Global Enteric Multicenter Study”.

Gli studi sono stati portati avanti tenendo sotto osservazione 9.500 bambini sotto i cinque anni di età in quattro paesi africani, Gambia, Kenya, Mali e Mozambico, ed in tre asiatici, Bangladesh, India e Pakistan.
I quattro agenti patogeni identificati appartengono a gruppi diversi. Si tratta di un virus, di un protozoo e di due specie di batteri.

Il maggior responsabile della morte dei bambini, il virus“ Rotavirus”, da solo ne uccide almeno il 20 per cento. Adesso, però, lo si può combattere con vaccini che cominciano ad essere distribuiti anche nei paesi in via di sviluppo.

La ricerca costituisce uno dei primi studi analitici ed articolati attorno ad un vero e proprio flagello, tipico dei più piccini, enormemente diffuso nelle aree più povere del mondo.

Nel corso degli studi triennali condotti sono state comparate anche le condizioni dei piccoli malati con altri 13.000 bambini sani, residenti nelle stesse zone dei primi.

Si è così visto che quelli colpiti da diarrea hanno nove volte in più la probabilità di morire, entro tre mesi, degli altri bambini, senza diarrea, nel caso sopraggiungesse qualunque malattia.

Red