UltimaEdizione.Eu  > 

Scontro treni: possono essere 20 i morti in Puglia e 30 i feriti

Scontro treni: possono essere 20 i morti in Puglia e 30 i feriti

Potrebbe salire a 20 morti e a 30 feriti il bilancio della vera e propria strage provocata in Puglia a seguito dello scontro avvenuto tra due treni, tra Andria e Corato. I convogli viaggiavano inspiegabilmente in contemporanea su un tratto a binario unico e sono già partiti gli accertamenti del caso.

Nella stragrande maggioranza si tratta di pendolari che percorrevano la tratta di competenza delle Ferrovie Nord Baresi.

Intervenuti in massa Vigili del fuoco provenienti  da Bari, Barletta e Corato. Numerose anche le autoambulanze utilizzate  per prestare i soccorsi ai feriti che, però, non è stato facile raggiungere a causa del luogo in cui è avvenuto l’incidente che corre in aperta campagna e uliveti, senza adeguate vie d’accesso.