UltimaEdizione.Eu  > 

Sciopero di bus treno e metropolitane domani 21 ottobre

Sciopero di bus treno e metropolitane domani 21 ottobre

Sciopero generale dei trasporti confermato per domani,  21 ottobre, dai sindacati di base che sono intenzionati a fermare ogni forma di collegamento nel paese. hanno deciso di estendere l’agitazione. Le sigle aderenti sono quelle di Usb, Unicobas e Usu che annunciano manifestazioni in numerose città.

La motivazione dello sciopero è la protestare “contro le politiche economiche del governo Renzi dettate dalla Ue” oltre che “per la difesa e l’attuazione della Costituzione ed il No al Referendum”.

Nella Capitale i tre sindacati si troveranno  in piazza San Giovanni per una pubblica manifestazione di protesta.

Le Ferrovie fanno comunque sapere che circoleranno regolarmente le Frecce Trenitalia durante l’orario che riguarda i treni e, cioè,  dalle ore 9 alle 17. Saranno inoltre garantiti i convogli inclusi nell’apposita tabella dei treni previsti in caso di sciopero. Alcuni treni Intercity così potrebbero essere cancellati o limitati nel percorso. Assicurato il collegamento tra Roma Termini e l’aeroporto di Fiumicino con il “Leonardo Express”.

 

Scioperi anche per il trasporto urbano che riguarderà bus e metropolitane in tutte le principali città italiane, a partire da Roma a Milano. Nella Capitale i mezzi si fermeranno alle 8,30 del mattino e torneranno a funzionare solamente dalle 17 alle 20