UltimaEdizione.Eu  > 

Sciame sismico a l’Aquila dopo scossa nella notte

Sciame sismico a l’Aquila dopo scossa nella notte

Numerose scosse di terremoto di lieve entità si stanno susseguendo all’Aquila  dopo quella registrata nella notte dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. L’intensità di magnitudo è stata di 2.9. La profondità è stata rilevata ad 11 chilometri.

Il sisma si è ripetuto a poche ore di distanza da quello d’intensità 2.6 verificatosi nella stessa zona circa 24 ore prima, con l’epicentro alla base del parco Nazionale del Gran Sasso in direzione di Amatrice.

Nell’arco di poche ore sono state poi registrate almeno otto movimenti tellurici, tutti però inferiori alla magnitudo di 2.0.

Non sono segnalati danni alle persone o alle cose. Di seguito i comuni più vicini all’epicentro della scossa più forte, tutti in Provincia dell’Aquila, di Teramo e di Rieti.

Pizzoli AQ
Barete AQ
Capitignano AQ
Campotosto AQ
Cagnano Amiterno AQ
Montereale AQ
Scoppito AQ
Crognaleto TE
L’Aquila AQ
Borbona RI
Pietracamela TE
Fano Adriano TE
Amatrice RI
Lucoli AQ