UltimaEdizione.Eu  > 

Scarseggiano i mezzi del trasporto urbano romano. Momenti di tensione tra passeggeri e personale Atac

Scarseggiano i mezzi del trasporto urbano romano. Momenti di tensione tra passeggeri e personale Atac
Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

alla stazione Porta San Paolo della Roma-Lido e a quella della stazione Piramide della metropolitana a causa dei ripetuti e continui ritardi nelle partenze dei treni diretti verso il mare. I pendolari, esasperati, si sono lasciati andare anche a violente aggressioni verbali e due controllori sono stati addirittura spintonati e insultati. Sono dovuti intervenire gli addetti alla sicurezza per riportare la situazione alla calma.

In realtà, tutta la rete dei servizi pubblici romani sta registrando ritardi e disfunzioni e le proteste delle stazioni San Paolo e Piramide sono state rese di pubblico dominio a causa dell’intervento degli agenti di sorveglianza.

Ma sui mezzi pubblici, ed alle fermate, sotto il sole con 40 gradi all’ombra, in questi giorni, è tutto un fiorire di proteste, insulti e recriminazioni.
atac mezzi fermi
Da quanto raccontano i dipendenti dell’Atac il problema nasce perché a causa delle ferie c’è una carenza di personale di guida. Le conseguenze sono ovvie. Aumentano i mezzi con la dicitura “fuori servizio”, fermi nei depositi ed, ovviamente, quelli in circolazione scarseggiano. La gente in attesa è inferocita.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.