UltimaEdizione.Eu  > 

Sanremo: la Guardia di Finanza fa “strage” tra gli assenteisti del Comune. 35 arrestati

Sanremo: la Guardia di Finanza fa “strage” tra gli assenteisti del Comune. 35 arrestati

Una vera e propria “strage” di assenteisti tra i dipendenti comunali di Sanremo è stata fatta dalla Guardia di Finanza che, su disposizione delle magistratura di Imperia, ha arrestato 35 dipendenti per aver solo timbrato il cartellino, ma senza andare a lavorare, o altri tipi di assenze al lavoro. Sono adesso ai domiciliari.

Altre decine di dipendenti di impiegati dell’amministrazione comunale ligure hanno ricevuto comunicazione di fine indagine nei loro confronti con accuse analoghe facendo arrivare a circa 200 il numero di coloro che rischiano adeso l’accusa di peculato ed altri reati, giacché pare che almeno un terzo di operai, dipendenti e dirigenti del Municipio sanremese facesse di tutto fuorché lavorare.

I militi della Guardia di Finanza, che hanno contestato agli inquisiti ed arrestati vari reati, tra cui quelli di falso in atto pubblico, di truffa ai danni dello Stato e di peculato, hanno anche provveduto a compiere numerose perquisizioni.