UltimaEdizione.Eu  > 

Salito a sette morti il bilancio dell’incendio nella fabbrica di Prato. Le vittime tutte cinesi. Sembra altri corpi sotto le macerie

Salito a sette morti il bilancio dell’incendio nella fabbrica di Prato. Le vittime tutte cinesi. Sembra altri corpi sotto le macerie
Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

E’ salito a 7 il bilancio dei morti provocati dal violento incendio scoppiato a Prato in una fabbrica tessile. I morti e gli altri operai rimasti gravemente ustionati sono  tutti di nazionalità cinese. L’incidente é avvenuto di prima mattina in un impianto situato nella zona di Macrolotto, nell’area industriale della città che è da tempo appunto la capitale del tessile dove sono sorte innumerevoli tra fabbriche e laboratori, questi ultimi spesso anche clandestini, dove lavora giorno e notte un incredibile numero di cinesi. Delle due nuove vittime si é avuto la certezza quando i vigili del fuoco ne hanno trovato i resti sotto le macerie del tetto crollato della zona adibita a dormitorio degli operai impiegati nella fabbrica. Altre due persone restano ricoverate in ospedale per avvelenamento dai fumi spigionatisi a causa dell’incendio. Secondo il sindaco della città, sotto le macerie annerite dal fuoco e dal fumo si troverebbero i corpi di altre vittime.

RomaSettRed

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.