UltimaEdizione.Eu  > 

Russia: strage di bambini in vacanza su un lago. 11 morti

Russia: strage di bambini in vacanza su un lago. 11 morti

11 bambini e un adulto sono annegati a causa di una tempesta che si è abbattuta sul lago di Syamozero nella Carelia settentrionale, in  Russia, dove si trovavano in barca. Si teme che i morti, però, possa essere di più perché il gruppo di cui facevano parte le vittime era composto da circa 50 persone, di cui ne sono sopravvissute 36.

I bambini provenivano da Mosca e si trovavano sul lago in vacanza. Partecipavano tutti ad una scuola di canottaggio per adolescenti, tra i 12 ed i 15 anni d’età.

Secondo quanto dichiarato dalla polizia un istruttore sarebbe stato arrestato con l’accusa di aver violato le norme di sicurezza anche perché era stato lanciato un avviso per l’arrivo della tempesta sul lago, in base al quale nessuna imbarcazione avrebbe dovuto trovarsi in acqua.