UltimaEdizione.Eu  > 

Russia e Ucraina tornano a litigare per il gas. Staremo al freddo anche noi?

Russia e Ucraina tornano a litigare per il gas. Staremo al freddo anche noi?

Un blocco per uno non fa male a nessuno, ci sarebbe da dire se il dissidio Russia Ucraina che si ripropone potesse meritare una battuta. Mosca annuncia la sospensione da parte della potente Gazprom delle esportazioni di gas verso l’Ucraina mentre quest’ultima blocca il sorvolo del proprio territorio da parte di tutti gli aerei del vicino gigante.

La Gazprom sostiene di aver bloccato le forniture di gas all’Ucraina perché quest’ultima ha raggiunto il limite delle consegne a fronte dei pagamenti effettuati.

A seguito dei precedenti scontri sulle forniture di gas, infatti, i due paesi avevano concordato il pagamento da parte dell’Ucraina in anticipo.

Si tratta di vedere se, come accaduto in passato, la sospensione delle forniture di gas russo all’Ucraina non finiranno per creare problemi a quelle dirette verso l’Europa e, magari, rischiare di far finire noi al freddo nella fase più acuta dell’inverno che incalza.