UltimaEdizione.Eu  > 

Roubaix: liberati gli ostaggi. Ucciso un sequestratore. Catturati altri due

Roubaix: liberati gli ostaggi. Ucciso un sequestratore. Catturati altri due

Il sequestro di Roubaix ai confini tra Francia e Belgio dove due rapinatori sorpresi dalla polizia hanno sparato ed hanno preso diverse persone in ostaggio, tra cui un direttore di banca e la sua famiglia, è finito nel sangue, ma con gli ostaggi liberati.

L’assedio della polizia si è concluso con la morte di uno dei sequestratori e l’arresto degli altri due. Era durato alcune ore nella villetta del bancario dove erano stati bloccati  anche alcuni bambini.

Inizialmente, visto il clima creatosi dopo i sanguinosi attentati dello scorso 13 novembre a Parigi, si era pensato che i tre fossero tre terroristi braccati dalla polizia. Ma immediatamente dopo l’intervento di polizia e forze speciali è stato chiarito che i tre erano dei rapinatori. Inutili le trattative e, così, le autorità hanno deciso per l’intervento che si è concluso con la messa in sicurezza dei sequestrati.