UltimaEdizione.Eu  > 

Roma: ben tornata Fontana di Trevi

Roma: ben tornata Fontana di Trevi

Roma torna a mostrare uno dei suoi gioielli tra i tanti che può esibire. La Fontana di Trevi, dismesse le impalcature in cui è stata imbrigliata per 17 mesi di restauro rifulge nuovamente per il suo multicentenario splendore. Non c’è un giornale al mondo che non parli della fine dei lavori che hanno rimesso a nuovo quella che forse è la fontana più conosciuta e visitata al mondo.

Subito è stata ressa, soprattutto, dei turisti stranieri per riprendere con l’antica pratica di gettare una monetina  alle proprie spalle nell’acqua come segno di buon auspicio e, soprattutto per auspicare la possibilità di un ritorno. Sullo sfondo il meraviglioso gruppo marmoreo di Nicola Salvi che creò la fontana nel 1732 per volere di Papa Clemente XII.

L’intervento sulla fontana è costato 2, 2 milioni, finanziati dalla casa di mode Fendi. Si è reso necessario per impermeabilizzare il marmo e mettere il sicurezza la struttura.