UltimaEdizione.Eu  > 

Renzi s’impegna a ridurre le tasse. A partire dal 2016 con quelle sulla prima casa

Renzi s’impegna a ridurre le tasse. A partire dal 2016 con quelle sulla prima casa

Matteo Renzi va all’Assemblea del Partito democratico convocata presso l’Expo di Milano e smentisce che il suo sia il partito delle tasse. Per dimostrarlo annuncia una serie di provvedimenti che fino al 2018 serviranno a ridurre il carico fiscale degli italiani. La scaletta degli impegni dell’esecutivo Renzi, da lui fatta risalire agli impegni previsti nel programma programmatico con cui il Pd si presentò alle ultime elezioni sotto la guida di Pier Luigi Bersani, è la seguente: 2016 abolizione della tassa sulla prima casa; nel 2017 intervento Ires e Irap e nel 2018 interventi sugli scaglioni Irpef e sulle pensioni.