UltimaEdizione.Eu  > 

Renzi fa la prima conferenza stampa da Segretario: ” Non si tratta di far cadere il Governo, ma di farlo lavorare”

Renzi fa la prima conferenza stampa da Segretario: ” Non si tratta di far cadere il Governo, ma di farlo lavorare”

Matteo Renzi fa la prima conferenza stampa da Segretario del Partito Democratico in compagnia di Guglielmo Epifani e precisa subito che il suo partito non ha alcuna intenzione di togliere la fiducia al Governo rispondendo, anzi che il voto delle primarie ha indicato che si tratta di “cominciare a fare sul serio. Il punto non è far cadere il Governo ma farlo lavorare”.

Renzi ha indicato i dodici componenti la Segreteria da lui insediata, di cui sette sono donne, tra cui  Debora Serracchiani che si occuperà di infrastrutture. Poi, su molte domande ha preferito rinviare a quanto già da lui sostenuto durante la campagna elettorale  per la corsa alla Segreteria. Ha comunque ribadito che le primarie indicano la necessità del cambiamento e che la legge elettorale ed il problema del lavoro e l’Europa costituiranno le priorità del suo Pd.

Successivamente, il nuovo Segretario del Pd si è recato a Palazzo Chigi per incontrare Enrico Letta, verso il quale Renzi ha espresso apprezzamento per le parole dette al momento della sua vittoria.

RomaSettRed