UltimaEdizione.Eu  > 

Ragazza muore in Grecia nell’ultimo giorno di vacanza strangolata dalla sciarpa che si impiglia nel fuoristrada.

La tragedia è avvenuta nell’isola di Mykonos. La giovane, Giulia Grasso, di 22 anni, originaria della Sicilia ma residente da tempo nel quartiere di Fuorigrotta a Napoli, viaggiava nel sedile posteriore di un “Quad”, una grossa moto a quattro ruote condotta da un’amica. La lunga sciarpa, una pashmina, si è improvvisamente incastrata negli ingranaggi delle ruote posteriori del mezzo uccidendola all’istante per la rottura dell’osso del collo. Giulia Grasso era a Mykonos da una settimana con un gruppo di amici.

Red