UltimaEdizione.Eu  > 

Quattro poliziotti romani arrestati per violenza sessuale, furto e corruzione. Sono stati messi in manette e portati

in carcere dai loro stessi colleghi. L’ordine di carcerazione è stato disposto dalla Procura della capitale che contesta loro una serie di gravissimi episodi di cui si sarebbero resi protagonisti tra il 2009 e il 2010. L’ inchiesta è partita dalla denuncia di un commerciante stanco dei continui soprusi. Tra gli accusatori, altri commercianti, soprattutto stranieri, e prostitute. I quattro si presentavano dalle vittime prescelte sempre in divisa.