UltimaEdizione.Eu  > 

Polonia: violenta ondata di gelo uccide 21 persone in 2 giorni. 39 dai primi di novembre

Polonia: violenta ondata di gelo uccide 21 persone in 2 giorni. 39 dai primi di novembre

Uno delle più forti ondate di freddo mai registrate sta attanagliando la Polonia provocando la morte, solo nel corso dell’ultimo fine settimana, di 21 persone. Le temperature sono scese fino a meno 18 gradi centigradi. Gli ultimi decessi hanno portato a ben 39 i casi delle persone uccise dal freddo nel paese più ad oriente dell’Unione europea.

Sei delle vittime hanno perso la vita tutte insieme sui Monti Tatra che costituiscono la zona più elevata dei Carpazi, al confine con la Slovacchia.

Intanto, nella città tedesca di Brema 300 migranti sono stati trasferiti dalle tende che hanno costituito i loro alloggi temporanei negli ultimi mesi.