UltimaEdizione.Eu  > 

Pilota dell’American Airlines muore ai comandi dell’aereo tra Phoenix e Boston. Il copilota fa atterraggio di emergenza

Pilota dell’American Airlines muore ai comandi dell’aereo tra Phoenix e Boston. Il copilota fa atterraggio di emergenza

Un pilota su di un volo notturno della compagnia aerea American Airlines da Phoenix a Boston ha avuto una violenta crisi medica, ancora non ben definita anche se si pensa ad un infarto, ed è morto mentre era ai comandi dell’aereo.

Il comando è stato allora preso dal copilota che ha fatto un atterraggio di emergenza a Syracuse, nei pressi di New York.

Il Volo 550 AA aveva lasciato l’aeroporto di Phoenix, in Arizona, prima della mezzanotte di domenica scorsa con ai comandi il pilota poi deceduto così drammaticamente.