UltimaEdizione.Eu  > 

Pericolo tsunami per forte terremoto in Nuova Zelanda

Pericolo tsunami per forte terremoto in Nuova Zelanda

Pericolo tsunami per un fortissimo terremoto nel mare della Nuova Zelanda. I residenti nella zona di Tologa Bay, nell’Isola del Nord, non lontano da Aucland sono stati addirittura sfollati e trasferiti in un’area più sicura.

Il terremoto è stato fortissimo, di un’intensità di magnitudo 7,1 con epicentro a poco più di 160 chilometri dalla costa, Gisborne. La profondità è stata rilevata a circa 30 chilometri di profondità.

Le autorità temono che ci sia una forte possibilità che si verifichi uno tsunami, ma la situazione è tutta in divenire, anche se  il Pacific Tsunami Warning Center delle Hawaii sostiene di attendersi un’onda non più alta di 21 centimetri.

Nel 2011, la città di Christchurch, sull’Isola del Sud è stata devastata da un terremoto di magnitudo 6,3 che ha lasciato 185 morti.