UltimaEdizione.Eu  > 

Pedofilia: Papa Francesco prevede il licenziamento dei vescovi

Pedofilia: Papa Francesco prevede il licenziamento dei vescovi

Papa Francesco prevede che,  in materia di abusi sui minori e i più deboli, un vescovo possa essere licenziato. Il Pontefice ha approvato, infatti,  nuove misure possono giungere persino alla possibilità di rimozione dall’incarico dei vescovi “negligenti” nell’intervenire a carico di sacerdoti responsabili.

Nel recente passato numerose richieste in tal senso erano giunte dalle vittime di abusi che ritenevano alcuni vescovi responsabili di abusi subiti.

Francesco ha emesso un decreto “ motu proprio” nel quale sottolinea che la Chiesa “ama tutti i suoi figli, ma si prende cura e protegge con particolare attenzione coloro che sono più deboli e indifesi” e questo, ha aggiunto il Papa, spiega la necessità degli uomini di Chiesa, soprattutto i vescovi, di mostrare “particolare diligenza” in materia di abusi sui minori ed i più deboli.