UltimaEdizione.Eu  > 

Paura per Michael Schumacher che cade sciando nelle Alpi francesi. E’ in osservazione all’ospedale di Grenoble

Paura per Michael Schumacher che cade sciando nelle Alpi francesi. E’ in osservazione all’ospedale di Grenoble

Trauma cranico per Michael Schumacher che cade dagli sci in Francia. Ora è ricoverato in osservazione all’ospedale di Grenoble, dove è stato trasferito in elicottero, ma non dovrebbe essere niente di particolarmente grave. Il sette volte campione del mondo di Formula Uno ha riportato un colpo alla testa sulla pista della località alpina di Meribel. Sempre che al momento della caduta Michael Schumacher, che il 3 gennaio compirà 45 anni, fosse con il figlio 14 enne.

Christophe Gernignon-Lecomte, direttore generale dell’ente Meribel Tourisme, ha fornito più tardi dichiarazioni rassicuranti: “La polizia sta indagando per capire cosa ha provocato l’incidente. La caduta è avvenuta alle 11.07 circa mentre sciava fuoripista. Ha sbattuto la testa contro una roccia e i soccorsi sono intervenuti rapidamente, alle 11.15. E’ stato issato e portato in ospedale a Moutiers. Era scioccato, un po’ agitato, ma cosciente”. Potrebbe trattarsi di un trauma cranico, ha anche spiegato Gernignon-Lecomte, confermando che “non dovrebbe essere nulla di grave”.

“Michael è caduto nel corso di una gita sugli sci nelle Alpi francesi. E’ stato trasportato in ospedale dove sta ricevendo un’ assistenza medica professionale” – ha fatto sapere attraverso in una nota Sabine Kehm, manager e portavoce di Schumacher – ma non possiamo dare informazioni continue sulle sue condizioni di salute. Indossava un casco e non era solo”.

RomaSettRed