UltimaEdizione.Eu  > 

Papa Francesco canonizza due suore della Palestina alla presenza di Abbas

Papa Francesco canonizza due suore della Palestina alla presenza di Abbas

Papa Francesco ha canonizzato quattro suore di cui due che nel 19 ° secolo hanno vissuto sotto l’Impero turco ottomano in Palestina. Si tratta così dei primi due santi palestinesi dei tempi moderni, dopo i primi, come Santo Stefano, martirizzati nel corso degli iniziali sviluppi del cristianesimo.

Le due suore sono Marie Alphonsine Ghattas e Mariam Bawardy la cui canonizzazione è avvenuta in Piazza San Pietro alla presenza del Presidente dell’Autorità palestinese Mahmoud Abbas, di una delegazione palestinese e oltre 2.000 pellegrini cristiani provenienti dalla Palestina, in buon parte sotto il controllo di Israele.

La cerimonia ha seguito di un giorno l’incontro tra Papa Francesco e Abbas definito dal Pontefice “un angelo della pace” e si inserisce nella trattativa in corso tra Vaticano e palestinesi che si sta per concludere con un accordo che significherà il riconoscimento ufficiale dell’esistenze dello Stato palestinese. Una decisione che ha provocato la reazione critica di Israele.