UltimaEdizione.Eu  > 

Palmyra: Isis distrugge anche famose torri funerarie della Valle delle tombe

Palmyra: Isis distrugge anche famose torri funerarie della Valle delle tombe

I militanti dello Stato islamico Isis, o Daesh, hanno fatto saltare in aria tre torri funerarie presenti nella cosiddetta Valle delle Tombe, nel sito archeologico di Palmira, inclusa la famosa Torre di Elahbel, costruita più di 2000 anni fa, ed era uno dei meglio conservati edifici dell’antica città della Siria.

I seguaci del Califfato islamico avevano già distrutto due templi di Palmyra sollevando l’indignazione di tutto il mondo. Secondo molti esperti, le distruzioni servirebbero a camuffare l’asportazione di opere d’arte contenute negli edifici abbattuti che verrebbero poi immesse nel mercato clandestino dell’arte e delle opere archeologiche in modo da garantire all’Isis un importante fonte di finanziamento.