UltimaEdizione.Eu  > 

Pakistan: strage in un parco. Bomba uccide 50 persone. Forse tutti cristiani

Pakistan: strage in un parco. Bomba uccide 50 persone. Forse tutti cristiani

Attentato suicida in Pakistan, nella città di Lahore , capitale dello stato del Punjab, uccide 50 persone tra la folla riunita in un parco. Decine e decine i feriti.

Nessun gruppo ha ancora  rivendicato il sanguinoso attacco che aumenta il sangue versato in una città già molte volte finita sotto mira da parte dei talebani che vi hanno condotto numerosi attentati anche contro diverse chiese cristiane.

Si ipotizza, così,  che l’obiettivo dell’esplosione fossero le riunione famiglie cristiane che si sono ritrovate a passare la Pasqua in un parco con i tradizionali pranzi all’aperto. La maggior parte dei morti e dei feriti sono donne e bambini.