UltimaEdizione.Eu  > 

Pakistan: 17 morti per crollo di una fabbrica a Lahore. Decine i sepolti

Pakistan: 17 morti per crollo di una fabbrica a Lahore. Decine i sepolti

Si lotta contro il tempo per salvare le persone rimaste intrappolate tra le macerie di una fabbrica crollata a Lahore, nel Pakistan. I corpi di 17 persone senza vita sono stati estratti da quello che resta di una struttura parzialmente in costruzione e circa 100 altre sono state ricoverate in ospedale, alcune in gravi condizioni.

Due piani della fabbrica erano già operativi, mentre un terzo era in costruzione. 200 operai avrebbero dovuto trovarsi nell’edificio al momento dell’incidente e si pensa che almeno in 150 siano stati travolti e coperti dalle macerie.

Anche l’esercito è intervenuto per dare man forte ai soccorritori, mentre crescono le polemiche per gli standard medi assicurati dalla qualità delle costruzioni nell’intero Pakistan. Nel settembre del 2014 24 persone morirono, sempre a Lahore, a causa del crollo del tetto di una moschea.