UltimaEdizione.Eu  > 

Ostia: al voto pochi intimi. Vince 5 Stelle

Ostia: al voto pochi intimi. Vince 5 Stelle

Ad Ostia, sempre più largo il fossato tra le gente ed il mondo politico. In occasione del ballottaggio di ieri per il voto sul Presidente del X municipio di Roma, assurto sempre più alla cronaca per fatti di violenza e corruzione, è andato a votare il 25 % circa degli aventi diritti.

Ha vinto la candidata del Movimento Cinque Stelle, Giuliana Di Pilla, che ha ottenuto circa il 60% contro il 40 scarso della concorrente del Centro destra, Monica Picca.

Il voto si è svolto nella massima calma, nonostante seguisse le tensioni provocate dalla vicenda che ha visto coinvolto un esponente del clan Spada che ha colpito al volto con una testata un giornalista della Rai che stava conducendo un’inchiesta sui rapporti della formazione di destra Casa Pound con ambienti malavitosi locali.

Il test di Ostia è importante perché questo quartiere di Roma è più grande di importanti e famose città del resto d’Italia e costituisce sicuramente un segno su come la gente sia sempre più distaccata dalla politica a pochi mesi dalla fine della legislature.