UltimaEdizione.Eu  > 

Olimpiadi: delusione Pellegrini

Olimpiadi: delusione Pellegrini

Federica Pellegrini ai piedi del podio proprio nella sua specialità. Altre tre nuotatrici, infatti, vanno più veloci di lei che perde la cima del podio nei 200 stile liberi. Vince Katie Ledecky. Alla fine della gara la Pellegrini dichiara di essersi sentita in gara in un incubo e che negli ultimi 50 metri non ne aveva proprio più.

Non delude, invece, Michael Phelps, che conferma il suo mito vincendo nei 200 farfalla e nella staffetta 4X200. Adesso è a quota 21 medaglie.

L’Italia, tra esaltazioni portate da atleti inattesi o cocenti delusioni da chi doveva ottenere di più, resta ancora tra le prime posizioni del medagliere con tre ori, quattro argenti e due bronzi.

Esclusa quella femminile di pallavolo, vanno bene le altre compagini azzurre e ancora potremo dire qualcosa nella scherma ed il canottaggio. Poi, purtroppo, dovremo attenderci il buio quando arriverà la ” regina” delle Olimpiadi Rio2016, cioè l’atletica.