UltimaEdizione.Eu  > 

Oklahoma: terremoto spaventa. Colpa dell’attività petrolifera?

Oklahoma: terremoto spaventa. Colpa dell’attività petrolifera?

Un terremoto di magnitudo 5,0 ha scosso la parte centrale dell’ Oklahoma causando danni ad alcuni edifici. L’epicentro del sisma è stato localizzato nei pressi della città di Cushing, a circa 80 km a nord est di Oklahoma City.

Le scosse di terremoto,sono state avvertite fino al Texas.

Le autorità di Cushing hanno deciso per la chiusura delle le scuole della città in attesa delle verifiche del caso.

Già nel recente passato numerosi terremoti, come quello dello scorso settembre,  di magnitudo 5.6,  hanno aumentato le preoccupazioni per  l’attività sismica della zona che molti esperti collegano all’attività estrattiva di petrolio. CLICCA QUA

Cushing, che ha una popolazione di circa 7.900 abitanti, è sede di uno dei più grandi impianti di stoccaggio di petrolio negli Stati Uniti.