UltimaEdizione.Eu  > 

Ok della Giunta di Regione Friuli-Venezia Giulia a monitoraggio telematico delle merci nel porto di Trieste

Ok della Giunta di Regione Friuli-Venezia Giulia a monitoraggio telematico delle merci nel porto di Trieste

La Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia ha deliberato oggi l’affidamento ad Insiel della prosecuzione del progetto SEC-Safe Efficient Cargo, con l’utilizzo di risorse Ue pari a 1,5 milioni di euro. A tale scopo, Regione ed Insiel sigleranno a breve una specifica convenzione. L’intervento prevede il monitoraggio telematico dei container e dei carri ferroviari in entrata/uscita dal porto di Trieste, consentendo in tal modo di avere un flusso completo di informazioni sulle merci in transito e , di conseguenza, una riduzione dei tempi di imbarco-sbarco delle merci manipolate e l’informatizzazione della documentazione di trasporto. L’intervento è previsto debba concludersi entro fine giugno 2015.

RomaSettRed-Ferpress