UltimaEdizione.Eu  > 

Oggi sciopero nei supermercati. Chiusi Ikea, Upim e Coop

Oggi sciopero nei supermercati. Chiusi Ikea, Upim e Coop

Per la prima volta rischiamo di andare al supermercato e di trovarlo chiuso per lo sciopero del personale. Sarà davvero così dopo che i sindacati confederali Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil hanno chiamato i loro associati allo sciopero giacché il contratto di lavoro non è rinnovato da parecchio tempo?

I grandi punti di distribuzione, quelli di Ikea, Decathlon, della Coop, della Rinascente,  Upim, Oviesse, Carrefour e Coin, ma anche tanti altri le cui aziende proprietarie aderiscono a  Federdistribuzione, Confesercenti e Distribuzione Cooperativa, così, non alzeranno neppure le serrande o dovranno offrire, proprio in una giornata di grande presenza e vendite, com’è quella di un sabato una presenza a scartamento ridotto.

Lo slogan dello sciopero è “Fuori tutti” e nella battaglia è intervenuta persino la Segretario generale della CGIL, Susanna Camusso, che ha diffuso la propria fotografia mentre mostra l’appello sindacale che richiama uno dei più frequenti richiami pubblicitari dei saldi della grande distribuzione.

Se dopo questa prima giornata di sciopero i sindacati sono pronti ad allargare la lotta proponendo altre giornate di sciopero a partire da quella del prossimo 19 dicembre.