UltimaEdizione.Eu  > 

Obama annuncia il provvedimento contro le armi private. Repubblicani inferociti

Obama annuncia il provvedimento contro le armi private. Repubblicani inferociti

Il presidente Usa Barack Obama presenta il suo programma di controllo di tutti coloro che acquistano armi da fuoco negli Stati Uniti. L’obiettivo è quello di ridurre la facilità con cui gli americani possono acquistare liberamente pistole, fucili e munizioni di ogni tipo.

Il Presidente ha deciso di introdurre norme di carattere amministrativo per aggirare tutti gli ostacoli che il Congresso crea ogni volta che si prova ad introdurre provvedimenti di legge restrittivi della facilità con cui ogni singolo cittadino può entrare in possesso di armi.

I repubblicani hanno comunque preannunciato l’intenzione di ostacolare in ogni modo i provvedimenti adottati da Obama e la determinazione a cancellarli una volta che dovessero conquistare la presidenza.

Tutti i venditori saranno adesso costretti ad effettuare controlli sui potenziali acquirenti e le autorità dovranno fornire informazioni sulle persone inadatte al possesso di armi a causa di malattie mentali o per aver compiuto atti di violenza domestica.