UltimaEdizione.Eu  > 

Notizie sulla riduzione del 30 per cento degli stipendi dei dipendenti del Comune di Roma. E’ vero?

Notizie sulla riduzione del 30 per cento degli stipendi dei dipendenti del Comune di Roma. E’ vero?

Le notizie dei giornali romani fanno risuonare brutti rintocchi per i dipendenti comunali. “I conti del Campidoglio sono in rosso”. La conseguenza, viene scritto, sarà che  a pagarne le spese sarebbero soprattutto gli stipendi i quali  potrebbero finire  per essere ridotti anche fino al 30 per cento.  A saltare sarebbero, infatti, gli straordinari, le indennità, le maggiorazioni per il  lavoro festivo, i buoni pasto. Insomma un bel salasso per circa 20 mila dipendenti che non sono certo felici di leggere notizie del genere.

L’obiettivo, dicono i ben informati, è quello di far risparmiare circa 80 milioni di euro l’anno. Una bella cifra che dovrebbe corrispondere al 10 per cento circa del “buco” di quei circa 800 milioni che, si sa, dovrebbe pesare pesantemente sul futuro della Capitale.

Adesso, però, si aspetta una conferma ufficiale da parte dell’amministrazione. Sono notizie attendibili visto che gli stipendi di Gennaio sono stati pagati regolarmente come al solito?

E’ un punto su cui anche l’opposizione chiede chiarezza, come fa Giovanni Quarzo, capogruppo di Forza Italia e Presidente della Commissione Trasparenza, l’unica commissione del Comune di Roma guidata da un membro dell’opposizione, vista la sua funzione di controllo e garanzia: “Quanto riportato, se dovesse essere confermato, sarebbe inaccettabile ed una vera indecenza.

marino

Marino non può pensare di colmare i propri sprechi e la propria inadeguatezza colpendo i lavoratori. Dopo le assunzioni nei propri staff, la nomina di un esterno alla guida della polizia municipale e a capo del personale Atac, e circa 5 mln di euro per consulenti esterni, questa iniziativa costituirebbe un vero schiaffo a tutti i dipendenti e al buon senso. Marino venga in aula a render conto di una situazione davvero incomprensibile e imbarazzante”.

RomaSettRed