UltimaEdizione.Eu  > 

Norvegia: cade elicottero. Un italiano tra i 13 morti

Norvegia: cade elicottero. Un italiano tra i 13 morti

13 persone sono morte in Norvegia a bordo dell’elicottero su cui viaggiavano per raggiungere una piattaforma petrolifera al largo delle coste di fronte alla città di Bergen. 11 dei morti erano norvegesi, uno britannico ed  un italiano.

L’elicottero, un Eurocopter (CE) 225, di proprietà della società Statoil, è finito completamente distrutto nei pressi della piccola isola di Turoey,  in una zona dove si trovano molti isolotti e i suoi resti sono stati subito raggiunti dai soccorritori perché sul luogo dell’incidente si è lavata un’alta colonna di fumo.

Si pensa che il mezzo aereo abbia avuto un incidente nel corso del volo. Testimoni oculari hanno riferito di aver visto bloccarsi  le pale del rotore dell’elicottero e di aver udito il rumore di un’esplosione.

Della vittima italiana, dipendente della Statoil, non è stata ancora resa nota l’identità.