UltimaEdizione.Eu  > 

Nigeria: strage di Boko Haram. 2 donne terroriste uccidono 22 persone in moschea

Nigeria: strage di Boko Haram. 2 donne terroriste uccidono 22 persone in moschea

Due donne terroriste suicida si sono fatte esplodere in Nigeria provocando  la morte di 22 fedeli nel corso di un attacco condotto contro una moschea di Maiduguri, città in cui nel 2009 è stato fondato il gruppo armato islamista di Boko Haram, recentemente collegatosi ad al-Qaeda .

17 le persone rimaste ferite dentro e fuori la mosche giacché le due attentatrici si sono fatte saltare in aria in due posti diversi quasi in contemporanea per provocare il massimo dei danni ai fedeli presenti.

La campagna sanguinosa degli islamisti di Boko Haram nell’arco degli ultimi anni ha provocato la morte di circa 20.000 persone tra Nigeria, Ciad, Cameron e Niger.  2,3 milioni sarebbero le presone costrette ad abbandonare le loro abitazioni.