UltimaEdizione.Eu  > 

Nigeria: bambina di 10 anni e donna anziana usate come kamikaze. 12 morti

Nigeria: bambina di 10 anni e donna anziana usate come kamikaze. 12 morti

Una donna anziana e una bambina di 10 anni sono state usate in Nigeria come bombe umane per un attentato che ha provocato la morte di almeno 12 persone nella città nigeriana nordorientale di Damaturu per prendere di mira la folla riunita per celebrare la festa musulmana di Eid al-Fitr, con cui si chiude il periodo del Ramadan.

La coppia ha fatto esplodere le bombe in loro possesso quasi in contemporanea mentre si trovavano in coda per superare un controllo di sicurezza per i pellegrini diretti in un’area destinata alla preghiera.

Nessuna organizzazione ha rivendicato l’attentato ma tutti pensano che la responsabilità sia da addebitare all’organizzazione di Boko Haram, il gruppo terroristico islamista che da anni organizza sanguinosi attentati.