UltimaEdizione.Eu  > 

Niger: strage di al Qaeda. Anche tre soldati Usa uccisi

Niger: strage di al Qaeda. Anche tre soldati Usa uccisi

In Niger, tre soldati statunitensi sono stati uccisi e altri due feriti a seguito di  un’imboscata organizzata da islamisti vicino al confine con il Mali. Anche cinque soldati del Niger sono morti nel corso dell’attacco.

I militari statunitensi facevano parte dei gruppi inviati dagli Usa per la formazione dell’esercito del Niger per il contrasto degli militanti islamici presenti nella regione, tra cui il ramo nord africano collegato ad al-Qaeda.

L’attacco ha avuto luogo a poco meno di 200 chilometri a nord di Niamey, la capitale del Niger.

Si tratta delle prime vittime americane dispiegate dagli Stati Uniti in Niger. I due soldati americani feriti sono in condizioni stabili e verranno trasferiti in Germania.