UltimaEdizione.Eu  > 

Nessun problema per i passeggeri L’Ancona-Roma di Alitalia operato da Darwin costretto al rientro a terra per fumo in cabina

Fumo in cabina e rientra a terra il bimotore turboelica Saab 2000 Ancona-Roma operato da Darwin Airline per conto di Alitalia. Nessun problema per i passeggeri. L’aereo era decollato da pochi minuti quanto comandante e secondo sono stati avvertiti dai dispositivi di sicurezza della presenza di fumo in cabina, prima che i passeggeri se ne accorgessero. La paura a bordo è stata molta mentre il Saab, invertita la rotta, atterrava nuovamente all’aeroporto di Ancona senza problemi. L’inconveniente ha costretto Darwin Airline, compagnia svizzera che opera alcune totte nazionali in code-sharing con Alitalia, ha cancellare alcuni voli per l’eliminazione dell’inconveniente che aveva provocato il problema. Darwin è subentrata sulla Ancona-Roma alla compagnia rumena Carpatair protagonista di una serie di disservizi culminati nel fuoripista a Fiumicino di un suo ATR 72 con i colori Alitalia.

Red