UltimaEdizione.Eu  > 

Navicella cinese scende sulla superficie della Luna. Un “allunaggio” non avveniva dal 1976

Navicella cinese scende sulla superficie della Luna. Un “allunaggio” non avveniva dal 1976

La Chang’e 3, navicella spaziale cinese,  è scesa sulla Luna realizzando il primo “atterraggio morbido” dal 1976 ad oggi, dopo quelli compiuti da navicelle statunitensi e sovietiche. Forse sarebbe più corretto parlare di “allunaggio”

L’evento è stato trasmesso in diretta dalla televisione cinese. La sonda Chang’e 3 prende il nome di una dea lunare della mitologia cinese tradizionale. Sulla superficie lunare  scaverà e condurrà indagini geologiche all’interno di una missione che dovrebbe durare  tre mesi.

Nel Giungo scorso tre astronauti cinesi hanno trascorso 15 giorni in orbita collegati ad laboratorio spaziale sperimentale. Pechino vuole  costruire una stazione spaziale vera e propria entro il 2020.

RomaSettRed