UltimaEdizione.Eu  > 

Napoli: sei corpi estratti dalle macerie. Mancano ancora due persone nel palazzo crollato

Napoli: sei corpi estratti dalle macerie. Mancano ancora due persone nel palazzo crollato

Sei sono i corpi delle vittime di  Torre Annunciata, al sud di Napoli, ritrovate ed estratte dalle macerie del palazzo crollato ieri mattina. Inizialmente erano otto le persone, tra cui due bambini,  considerate disperse.

I soccorritori continuano a scavare anche per accertare il numero reale delle persone travolte nel crollo dell’edificio che era in fase di ristrutturazione ed una parte del quale era stata recentemente sfollata. Due famiglie continuavano ad abitarlo e sarebbero i loro componenti le vittime della tragedia.

Secondo alcuni  vicini non vi è stata alcuna esplosione prima del crollo che ha fatto finire parti delle mura sulla  vicina linea ferroviaria Napoli-Salerno, il cui traffico è stato sospeso.

Gli esperti cercheranno di capire le cause del crollo che potrebbe essere collegato alle vibrazioni della ferrovia o ai lavori di ristrutturazione in corso ai piani inferiori.