UltimaEdizione.Eu  > 

Muore a 20 anni, invece che ai 4 diagnosticati, la ragazza che ha raccolto 9 miliardi per le cure

Muore a 20 anni, invece che ai 4 diagnosticati, la ragazza che ha raccolto 9 miliardi per le cure

A 20 anni ha dovuto gettare la spugna. I circa 9 milioni si euro raccolti per potersi curare non le sono stati sufficienti. Kirsty Howard è comunque morta. Secondo la prognosi che le avevano fatto, però, quando nacque con una malattia rara al cuore non ne avrebbe dovuto vivere più di quattro.

Per lei era nata una vera e propria gara di solidarietà con la raccolta dei fondi necessari a provarci e a non abbandonare subito le speranze.

La ragazza era diventata famosa quando all’età di sette anni, nel 2002, apparve nella sua città, Manchester, accanto alla Regina Elisabetta e a David Beckham per l’inaugurazione dei Giochi del Commonwealth.

Da allora Howard aveva 11 subito operazioni.