UltimaEdizione.Eu  > 

Muore a 107 anni d’età ucciso dalle teste di cuoio che non riuscivano a disarmarlo. Si tratta di Monroe Isidore

che ha prima aggredito due persone e poi si è barricato nella camera da letto armato di una pistola a Pine Bluff, nello stato dell’Arkansas. La polizia sostiene che gli agenti, una volta giunti sul luogo dell’aggressione si sono visti esplodere contro dei colpi di pistola. Anche i gas lacrimogeni non sono riusciti a far arrendere l’anziano.
In molti si chiedono però se proprio fosse così urgente catturare con le armi una persona di età così avanzata che, probabilmente, avrebbe prima o poi finito con il cedere.

Red