UltimaEdizione.Eu  > 

Morta la donna poliziotto più anziana nella provincia afghana di Helmand gravemente ferita

nel corso di una imboscata condotta da un sicario alla guida di una motocicletta. Conosciuta per ragioni di sicurezza con il solo nome di Tenente Negar ha finito per fare la stessa fine del suo predecessore femminile, Islam Bibi, uccisa anch’essa durante un altro attentato.

Diverse donne afghane di spicco sono stati attaccate o rapite negli ultimi mesi. Particolarmente prese di mira quelle che fanno le poliziotte. Si tratta di circa 1600 donne sparse in tutto il Paese e che tra poco aumenteranno di altre 200 unità non appena finirà l’addestramento delle ultime venute.

Pochi giorni fa una componente del Senato afghano è stata attaccata mentre si trovava per strada. Lei è rimasta gravemente ferita. Uccisa la figlioletta di nove anni.

Red