UltimaEdizione.Eu  > 

Mondo dell’auto senza pace. Anche Fiat Chrysler a rischio multe in Usa. La Volkswagen richiama le auto in Italia

Mondo dell’auto senza pace. Anche Fiat Chrysler a rischio multe in Usa. La Volkswagen richiama le auto in Italia

La Fca,  Fiat Chrysler, di Marchionne avrebbe tenuto nascosto degli incidenti all’Autorità di controllo statunitense del settore auto e così è finita nuovamente nel mirino dei controllori Usa in materia di sicurezza stradale. Così rischia nuove multe dopo quelle già ricevute per 105 milioni di dollari per i ritardi nel mettere in atto diversi ritiri di vetture dal mercato e procedere alle necessarie riparazioni per un totale di circa 11 milioni di veicoli. Tra questi alcuni  vecchi modelli di Jeep che rischiavano di incendiarsi in caso di incidenti.

La Volkswagen ha intanto annunciato il richiamo di circa 600 mila vetture in Italia a seguito dello scandalo dell’utilizzazione di un software che serviva a falsificare i dati sulle emissioni dei gas di scarico.