UltimaEdizione.Eu  > 

Milano: scrive su muro in stazione. 19 enne russo travolto e ucciso da treno

Milano: scrive su muro in stazione. 19 enne russo travolto e ucciso da treno

Il macchinista del treno non si è accorto di aver travolto a Milano due ragazzi che stavano scrivendo su un muro nella stazione Greco Pirelli delle Ferrovie Nord. Facevano, insomma,  come vengono adesso chiamati, i writers.

Il convoglio era in transito mentre un 19 enne russo e il suo compagno italiano stavano armeggiando con le bombolette di vernice spray. Il primo è morto, l’altro è ricoverato in ospedale in gravi condizioni, ferito alla gamba destra.

L’allarme è stato lanciato da alcune persone che abitano in un palazzo antistante la linea ferroviaria richiamate dalle grida di aiuto lanciate dal giovane italiano rimasto ferito sui binari. La polizia sta cercando di ricostruire la dinamica dell’incidente occorso mentre il treno investitore si stava dirigendo verso Sesto San Giovanni