UltimaEdizione.Eu  > 

Migranti: muoiono in 5 tra Turchia e Grecia. Anche neonato di tre mesi

Migranti: muoiono in 5 tra Turchia e Grecia. Anche neonato di tre mesi

C’è anche un neonato di tre mesi tra le cinque vittime dell’ennesima tragedia dei migranti tra le coste turche e la Grecia. Nove, invece, le persone tratte in salvo dalla guardia costiera della Turchia che ha raggiunto il natante affondato mentre provava a raggiungere l’isola greca di Lesbo che nel Mare Egeo sta diventando quello che è stata a lungo Lampedusa nel Canale di Sicilia.

Il nuovo dramma è capitato mentre ancora a livello di Unione europea si discute sulla politica sull’immigrazione e non si riesce a raggiungere alcun accordo, né in un senso, né in un altro. Così, mentre i paesi disposti all’accoglienza continuano a cercare di trovare una formula che consenta di procedere ad una ridistribuzione dei profughi, altri come la Slovenia CLICCA QUA  insistono nell’idea di innalzare muri per chiudere quella che è definita la rotta dei Balcani.